Le migliori app per rimettersi in forma con lo smartphone

Oggi giorno il cellulare è un oggetto quasi indispensabile, perché permette di svolgere molteplici funzioni. Quali sono le migliori app per rimettersi in forma con lo smartphone?

E’ possibile seguire una dieta precisa grazie ad alcune app, oppure svolgere quotidianamente degli esercizi utili per mantenere la linea.

Le app elencate di seguito sono molto semplici da utilizzare e costituiscono un ottimo aiuto per rimettersi in forma dopo aver assunto qualche kilo di troppo. Ovviamente si sottintende che non sono sostitutive di una visita medica, né di un corretto stile alimentare.

Questo significa che per eliminare i chili in eccesso, è opportuno svolgere un’adeguata attività fisica, un’alimentazione sana ed equilibrata ed essere consigliato anche un parere di un nutrizionista. Di contro però, le applicazioni seguenti possono aiutare nel ricordare di svolgere esercizi quotidianamente, tramite appositi avvisi sonori e notifiche, oppure di mangiare esclusivamente cibi sani.

Le migliori app per rimettersi in forma: quelle per gli esercizi

Le migliori app per rimettersi in forma utilizzando il proprio smartphone e mirate a svolgere esercizi fisici sono: Couch to 5K, Keelo, Nike Training Club, Google Fit, Runtastic Results. Si tratta di app che si possono scaricare sia su Android sia su iPhone e dispositivi iOS.

Couch to 5K

Per quanto riguarda la prima, Couch to 5K, si tratta di un’applicazione molto utile anche per coloro che non sono molto esperti nel campo del fitness. Tutti coloro che vogliono mantenersi in forma seguendo un programma specifico di esercizi giornalieri, non dovranno far altro che scaricare questa app.

È possibile personalizzare sia il numero di esercizi da svolgere, sia indicare il tempo stimato per farli. Addirittura, l’app prevede un programma di diverse settimane (al massimo 9), con esercizi per gambe, braccia, rinforzo di muscoli pettorali, addominali ecc…Oltre a questo, si tratta di un’applicazione molto utile anche per chi vuole correre e allenarsi per qualche gara, o semplicemente sempre per mantenersi in forma.

Couch to 5K viene utilizzata anche da professionisti, perché possiede una funzionalità particolare: quella di mostrare in diretta un grafico aggiornato della propria performance di corsa.

Couch to 5K®
Couch to 5K®
Developer: ACTIVE Network, LLC
Price: 3,19 €
  • Couch to 5K® Screenshot
  • Couch to 5K® Screenshot
  • Couch to 5K® Screenshot
  • Couch to 5K® Screenshot
  • Couch to 5K® Screenshot
  • Couch to 5K® Screenshot

Keelo

Si chiama Keelo l’altra applicazione utilissima per seguire programmi di qualsiasi tipo riguardanti il movimento. I programmi che possono essere inseriti su di essa sono davvero molto numerosi: può variare la tipologia, il tempo, ma non è tutto.

Keelo permette di non annoiare mai chi la utilizza. Esistono diversi esercizi da poter svolgere ad esempio per rassodare i kili di troppo accumulati su glutei o pancia. Se l’allenamento prevede settimane, Keelo proporrà esercizi diversi, anche se sempre mirati a raggiungere l’obiettivo del rassodamento o del rafforzamento, o altro scopo.

In questo caso si ha a che fare con un vero e proprio personal trainer virtuale, in quanto Keelo fornisce anche dei feedback per ogni sessione di allenamento conclusa, la quale può essere anche quotidiana.

Nike Training Club

Nike Training Club è un’altra app considerata tra le migliori per perdere peso, ma anche per allenarsi. Per questo motivo, è utilizzata da professionisti, ma anche da principianti. È una delle piattaforme più complete, perché non solo mostra video utili per capire come svolgere gli esercizi, ma fornisce anche una voce virtuale che fa da trainer. Con Nike Training Club è possibile svolgere gli allenamenti in modo professionale, perché la voce guida indica anche i minimi dettagli per eseguirli al meglio. Oltre a questo, l’app richiede anche quale attrezzatura si ha a disposizione, e suggerisce esercizi anche basandoci su questo. Uno dei suoi vantaggi è che è anche in lingua italiana e totalmente gratuita.

Google Fit

Google Fit è un’altra fantastica app per riuscire a mantenersi in forma. Per poterla utilizzare è necessario indicare il proprio peso e poi l’attività fisica che si preferisce, tra quelle elencate. Tra queste vi sono corsa, esercizi di ogni tipo, attività sportive e differenti. L’app in questione permette anche di controllare lo svolgimento dell’esercizio, tramite una serie di dati che richiede all’utente di inserire. Dopo averli elaborati, Google Fit riuscirà a dare un feedback. Ogni volta che noterà miglioramenti, soprattutto quando capterà che il peso dell’utente sarà sceso, gli esercizi che proporrà saranno differenti, vòlti a tonificare e non più soltanto a smaltire.

Runtastic Results

Runtastic Results invece non è solo una delle migliori app utili per rimettersi in forma, ma anche una tra le più conosciute. Permette di svolgere tantissimi esercizi differenti, a seconda della disciplina sportiva che si sta svolgendo.

Prima di ottenere dei suggerimenti di programmi specifici infatti, l’utente dovrà indicare se vuole correre oppure praticare nuoto, skating o qualsiasi altro tipo di sport, sia all’aria aperta sia in palestra. L’app sarà in grado di dare spunti utilissimi e sarà poi l’utente a scegliere quale tipo di programma seguire. È possibile scegliere sia la versione gratuita di Runtastic Results, sia quella a pagamento. La prima possiede un vastissimo numero di esercizi, ma la seconda garantisce una lista più completa.

Addirittura è possibile scegliere la categoria “Story running” dell’app, che fornisce all’utente diversi suggerimenti per sentirsi motivato a svolgere gli esercizi. Le funzioni di quest’app però non terminano qui. È possibile infatti anche tracciare tutte le attività svolte e registrarle in tempo reale, utilizzando anche il GPS.

In tal modo, si potranno controllare anche tutti i progressi e registrare non solo le calorie bruciate, ma anche distanza percorsa, durata dell’allenamento, velocità, ritmo cardiaco. Insomma, con Runtastic Results si avrà a disposizione sia un vero e proprio coach virtuale, sia una palestra nel proprio cellulare.

Altra funzione che può essere inserita sull’app in questione è il cosiddetto “live tracking”, ovvero una sezione in cui gli amici selezionati possono vedere i progressi raggiunti dai colleghi, commentarli o motivarli anche in diretta, ovvero durante lo svolgimento di un certo esercizio.

Le migliori app per rimettersi in forma: quelle utili per la dieta

Le migliori app per controllare la dieta e per controllare il proprio regime alimentare sono 5 e sono: MyFitnessPal, Yummly, MelaRossa, Lifesum, Lose It. Oltre che per rimettersi in forma, queste app consigliano anche quali tipi di alimenti preferire, nel caso in cui si volesse semplicemente seguire un’alimentazione corretta.

L’utente può quindi utilizzarle sia per perdere peso, sia per stare più in salute fisicamente, seguendo uno stile alimentare sano ed equilibrato.

MyFitnessPal

La prima della lista è “MyFitnessPal”, che con la sua sezione “Conta Calorie” permette di calcolare e registrare il numero delle calorie assunte durante i pasti della giornata. Tenendo sotto controllo la quantità delle calorie assunte, l’utente potrà fare attenzione al suo peso e di conseguenza ridurlo. L’app non solo si comporta come un diario in cui registrare tutti questi dati, ma ha addirittura 11mila alimenti diversi da consigliare per raggiungere la quantità di energia giornaliera corretta, in modo sano e a seconda di diverse casistiche.

MyFitnessPal infatti permette di consigliare l’alimentazione giusta da seguire a colazione o in qualsiasi altro pasto della giornata, o quella da seguire dopo aver svolto attività fisiche, o spuntini, etc.

Contatore calorie
Contatore calorie
Developer: MyFitnessPal, Inc.
Price: Free+
  • Contatore calorie Screenshot
  • Contatore calorie Screenshot
  • Contatore calorie Screenshot
  • Contatore calorie Screenshot
  • Contatore calorie Screenshot

Yummly

Un’app simile è Yummly, che consiglia sempre l’alimentazione giusta da seguire, ma non solo. Con questa applicazione è possibile anche inserire diversi filtri, come ad esempio “alimenti con pochi carboidrati” e scegliere cosa mangiare nella lunga lista di cibi suggeriti che appare. Le caratteristiche di Yummly non terminano qui, dato che è in grado di suggerire anche diverse ricette da cucinare, con gli ingredienti selezionati dall’utente. Dopo che l’app consiglia quali cibi sono a basso contenuto calorico o quali sono ricchi di proteina o poveri di grasso, una volta che l’utente li avrà selezionati, è possibile anche cercare una ricetta già pronta che ne contenga almeno uno.

Yummly
Yummly
Developer: Yummly
Price: Free+
  • Yummly Screenshot
  • Yummly Screenshot
  • Yummly Screenshot
  • Yummly Screenshot
  • Yummly Screenshot
  • Yummly Screenshot
  • Yummly Screenshot
  • Yummly Screenshot
  • Yummly Screenshot
  • Yummly Screenshot
  • Yummly Screenshot
  • Yummly Screenshot
  • Yummly Screenshot
  • Yummly Screenshot
  • Yummly Screenshot
  • Yummly Screenshot
  • Yummly Screenshot
  • Yummly Screenshot
  • Yummly Screenshot
  • Yummly Screenshot
  • Yummly Screenshot

MelaRossa

MelaRossa invece è un’app molto più specifica per seguire una dieta ben precisa. È stata inoltre approvata dalla SISA, la cui sigla sta per “Società Italiana di Scienza dell’Alimentazione”. Con questa applicazione, ogni utente potrà ricevere consigli per seguire un’alimentazione corretta, in base alle proprie necessità. Si tratta di una delle app più semplici da utilizzare, che presenta anche una vastissima gamma di cibi sani da consigliare.

Lifesum

Si chiama “Lifesum” l’applicazione che non solo permette di capire quali alimenti consumare durante determinati pasti, ma permette anche di monitorare le calorie assunte. Oltre a questo, Lifesum dà anche specifici consigli su quale tipo di esercizio fisico svolgere, a seconda dei propri scopi. Tra questi possono esserci quello di perdere peso, oppure anche quello di volersi mantenere sempre allenati.

Lose It

Lose It è molto simile a Lifesum, ma dispone di una gamma maggiore di alimenti da consigliare, e in più presenta la sezione “Calendario”. Si tratta di una sezione nella quale inserire tutti i cibi assunti durante la giornata, in modo da consentire all’app di redigere un feedback. In questo saranno presenti sia il numero delle calorie effettivamente bruciate, sia ulteriori consigli alimentari, nel caso si fosse sbagliato qualcosa.

Lose It!
Lose It!
Developer: Zinio Pro
Price: Free+
  • Lose It! Screenshot
  • Lose It! Screenshot
  • Lose It! Screenshot
  • Lose It! Screenshot
  • Lose It! Screenshot
  • Lose It! Screenshot
  • Lose It! Screenshot
  • Lose It! Screenshot
  • Lose It! Screenshot
  • Lose It! Screenshot
  • Lose It! Screenshot
  • Lose It! Screenshot
  • Lose It! Screenshot
  • Lose It! Screenshot

 

I consigli delle app in questione sono senza dubbio utili, ma non si deve dimenticare che non sono sostitutive di pareri medici. Rimangono comunque un aiuto utilissimo per muoversi e svolgere attività fisica in modo corretto, nonché anche per conoscere quali sono gli alimenti salutari e quelli invece da scartare.

Ricapitolando, le migliori applicazioni utili per gli esercizi fisici sono:

  • Couch to 5K
  • Keelo
  • Nike Training Club
  • Google Fit
  • Runtastic Results

 Le migliori applicazioni specifiche per la dieta sono invece:

  • MyFitnessPal
  • Yummly
  • MelaRossa
  • Lifesum
  • Lose It

Ne conosci altre e vuoi segnalarle? Scrivile nei commenti.

Lascia un commento