Come giocare a Call of Duty mobile su PC

Call of Duty mobile è uno dei migliori giochi in assoluto che siano stati fatti per dispositivi mobili. Oltre ad essere il più scaricato, è in assoluto il più ricercato e commentato in moltissimi forum. Nel nostro articolo andremo a vedere come giocare a Call of Duty mobile su PC.

Call of Duty mobile: il gioco

Prima di entrare nel dettaglio di come giocare a Call of Duty mobile su PC, parliamo un po’ del gioco. Call of Duty mobile è un videogioco di azione, di quelli che in gergo si definiscono sparatutto. Si tratta nella fattispecie di un FPS, dove una serie di personaggi si alternano all’interno di una moltitudine di luoghi e scenari diversi ma ben definiti.

Nel gioco si devono eseguire azioni intense e all’ultimo sangue, che prevedono l’utilizzo di armi da fuoco, da taglio o esplosive. Essendo un gioco dove un buon equipaggiamento fa la differenza, è essenziale all’interno del gioco avere le migliori armi a disposizione.

Come installare Call of Duty Mobile su PC

Per giocare a Call of Duty mobile su Pc è necessario utilizzare un emulatore Android. Ce ne sono due che permettono questa operazione, ovvero Gameloop e Bluestacks.

E’ consigliabile però optare per il primo, in quanto è il solo tra i due a fornire alla clientela supporto ufficiale. Dunque, sarà facile installare il gioco una volta scelto l’emulatore. Con questo emulatore si gode di un’esperienza unica, fatta di fluidità e controlli ottimali con mouse e tastiera.

Si tratta di un emulatore che permette di giocare a questo tipo di action game senza mai andare ad appesantire la CPU, visto che non va a occupare più del 40 percento della stessa. A questo punto la domanda che vi starete ponendo è la seguente: “Una volta che ho scaricato eD installato Gameloop come faccio ad andare a giocare a Call of Duty mobile?”

Come giocare a Call of Duty mobile su PC con Gameloop

emulatore Android per pc

Giocare a Call of Duty Mobile su PC è molto semplice, in quanto abbiamo visto che esiste un emulatore Android con la capacità di rendere il gioco ottimo come quello giocato via mobile.

Gameloop è uno tra i migliori emulatori Android per Pc, e per averlo basterà andare sulla pagina principale e seguire la procedura guidata di download e successiva installazione. Una volta installato l’emulatore basterà lanciarlo in esecuzione, e una volta aperto cliccare sull’icona del Game Center.

A questo punto si andrà a fare la ricerca di Call of Duty mobile, anche se essendo un prodotto di punta è probabile che l’emulatore lo fornisca tra le prime scelte in automatico. Una volta fatta la procedura di download del gioco si potrà notare che un’icona è stata creata direttamente sul desktop, da qui si potrà quindi lanciare il gioco e godersi al massimo l’esperienza su PC.

Per quanto riguarda la memoria occupata, è bene sapere che per poter avere Call of Duty mobile sul proprio PC sono necessari almeno 1,2 GB di spazio disponibile.

Call of Duty mobile su PC: vantaggi e differenze con lo smartphone

Ci si può domandare a questo punto quali possono essere le differenze effettive nel giocare Call of Duty Mobile su PC anziché su smartphone. Bene, la cosa molto interessante è che grazie ad alcuni aspetti non solo non ce ne sono molte, ma laddove ci sono sono a vantaggio del PC.

Infatti, essendo l’emulatore ottimizzato per quel gioco, si potrà contare sul fatto di avere ogni comando associato ad una determinata lettera sulla tastiera. Oltre a questo, si gode del vantaggio di prendere meglio la mira con il mouse, e lo schermo offre una migliore visibilità, sia perché è più grande sia perché non si devono poggiare le dita sopra come avviene con il touchscreen, coprendo in parte la visuale.

Lascia un commento