Whatsapp è il servizio di messaggistica instantanea maggiormente utilizzato al mondo. Conta oltre 500 milioni di utenti ed in Italia viene utilizzato dal 56% delle persone con uno smartphone. Whatsapp non prevede nativamente il suo utilizzo per PC, quindi negli anni sono state inventate ed utilizzate le più svariate tecniche per poter utilizzare Whatsapp sul computer. Vediamo insieme WhatsCloud, un’app per android che rende tutto più facile!

id402451

Come usare Whatsapp su PC con WhatsCloud

Fino all’arrivo di WhatsCloud I metodi per utilizzare whatsapp sul proprio computer erano piuttosto macchinosi da configurare e pesanti per il computer. L’ultimo metodo ancora funzionante era quello di utilizzare l’emulatore android BlueStacks (come spiega Aranzulla in questo articolo), pesantissimo e con lo svantaggio di dover ‘sganciare’ il proprio numero whatsapp dallo smartphone. In pratica se si sceglieva di usare whatsapp sul PC, si poteva utilizzare solo al computer.

WhatsCloud invece si utilizza attraverso una semplice interfaccia web, che si può salvare comodamente nei preferiti.

Requisiti per WhatsCloud

Per utilizzare WhatsCloud è necessario:

  • Avere un telefono Android.
  • Avere WhatsApp installato e con licenza attiva.
  • Possedere I permessi di root sul proprio smartphone.

Come installare ed utilizzare WhatsCloud

Per poter utilizzare WhatsApp sul computer dovrete innanzitutto scaricare l’applicazione WhatsCloud dal Play Store:

Una volta scaricata ed installata, apritela.

Vi verranno chiesti I permessi di root e la successiva registrazione al servizio di WhatsCloud. Il servizio è gratuito al 100%.

Una volta registrati ed aver settato la vostra username e password, vi verrà fornito un codice a 6 cifre ed un indirizzo web:

Pagina di Login WhatsCloud

Inserite la vostra email, la password e vi verrà chiesto il codice a 6 cifre per associare il dispositivo.

Una volta inserito avrete tutte le conversazioni di WhatsApp già sincronizzate, l’accesso alla rubrica e funzionalità di ricerca.

C’è persino il supporto all’utilizzo delle emoticons di Whatsapp.

Unica mancanza, per il momento, è la possibilità di inviare allegati e fotografie. La ricezione degli stessi invece funziona perfettamente.

Io penso sinceramente che WhatsCloud sia il miglior servizio fin’ora realizzato per utilizzare Whatsapp in contemporanea su PC e Smartphone.

La speranza è che abbia un gran successo, sia per l’ottimo lavoro che hanno svolto che per aprire gli occhi al team di sviluppo di Whatsapp e magari un giorno prevedano questa funzionalità nativamente.